• Vincenzo M.

7 Motivi per imparare a fare Wing Foil

Negli anni di ali e vele se ne sono viste di tutti i tipi, ma nell'ultimo anno abbiamo iniziato a vederne sempre di più, anche a Mondello. È fantastico vedere decollare (in tutti i sensi) questo nuovo sport, il Wing Foil. Durante i nostri corsi chiediamo sempre ai nostri allievi come mai hanno deciso di imparare ad andare con il Wing Foil, così abbiamo tirato fuori sette ottimi motivi per cui dovresti imparare a fare Wing Foil in questo momento:



1. Non hai nessun vincolo con il tuo corpo

Con il Wing Foil puoi divertirti senza il pensiero di essere legato per il bacino all'ala. Puoi dimenticarti del trapezio, non devi pensare a montare nessun rig e puoi evitare di sciogliere i nodi dei lunghissimi cavi da kite. Se hai sempre voluto provare il kitesurf ma hai paura di essere legato all'aquilone, il Wing Foil è un ottimo modo per aggirare questo problema. Nel wingfoiling hai una tavola e un'ala (vela) a cui ti tieni con le tue mani. Quindi, sei libero di abbandonare la tua tavola e lasciare andare l'ala in qualsiasi momento. Quest'ala non può trascinarti in lungo e in largo, perché diventa senza forza nell'istante in cui la lasci, quindi è più sicura. Riassumendo il punto 1: puoi divertirti senza nessun vincolo.



2. Puoi praticarlo un po' ovunque, non servono grandi spazi (la spiaggia di Mondello è perfetta!!!)

Se hai un punto ventoso (anche poco ventoso) che non ha molto o nessuno spazio per lanciare correttamente un kite, il wingfoiling è la soluzione ideale. Alberi, linee, buchi di vento, puoi semplicemente fregartene se stai facendo Wing Foil. Inoltre, non hai bisogno di un'altra persona che ti aiuti a lanciare l'aquilone, quindi puoi divertirti in autonomia ogni volta che vuoi (noi consigliamo sempre gli amici e la birra).



3. Il Wing Foil ti da la perenne sensazione di fare surf: una goduria!

Chiedi a qualsiasi venture capitalist della Sylicon Valley qual è il suo obiettivo a fine giornata e ti confermerà che vuole solo essere in spiaggia a fare surf tra le onde. Lascia che il mare si sollevi e ti spinga verso la spiaggia, sentire questo impulso e trovarti in equilibrio su una tavola è molto più che divertente. Quando stai sventando l'ala avrai la sensazione di volare a pelo d'acqua (in realtà hai sempre questa sensazione). Su un kite, ad esempio, devi sempre gestire la potenza del vento, l'aquilone ti tira praticamente sempre. Con il Wing Foil, quando il tuo foil parte su un'onda puoi semplicemente dimenticarti di tenere in mano l'ala, tenerla con una sola mano e concentrarti solo sull'onda e sulla tavola. Non ci sono le onde? Puoi divertirti a carvare sul mare piatto, incredibile.



4. Allenamento pazzesco per il cuore, per le braccia e per i muscoli delle gambe

Non avere trapezio significa che sarai ciò che manterrà insieme la vela e la tavola. Le prime volte si parte con la posizione del discobolo e pian piano ci si alza in piedi. In entrambe le posizioni, i tuoi addominali saranno impegnati. Con la pandemia che porta più persone fuori casa e fuori dalle palestre per i loro allenamenti, siamo rimasti sorpresi da quante persone scelgono effettivamente lo sport per il cardio e per tonificare la muscolatura. Se pensi che si tratti di uno sport solamente di forza prova a pompare l'ala per tre volte di seguito.



5. Curva di apprendimento molto bassa e soprattutto sicura

Il fatto che tu non sia attaccato all'ala rende questo sport molto sicuro. Il Wing Foil è fantastico per adulti e bambini. Avere un'attrezzatura facile aiuta anche ad apprendere rapidamente, ma quel che conta è il metodo, mentre per imparare ad andare in kite servono almeno 10-12 ore di lezione, per il wing foil avrai bisogno da tre a otto ore di lezione per imparare ad andare divertendoti, starti vicino diventa molto più semplice non essendoci cavi o parti rigide nell'ala.



6. Perché il Wing Foil? Perché è uno sport totalmente nuovo.

Impara prima dei tuoi amici, battili sul tempo e scopri il fantastico mondo del Wing Foil. Ci sono ancora infiniti tricks da scoprire, nuove manovre da imparare e tanto ma veramente tanto da sperimentare. Curioso di scoprire di più? Leggi il nostro articolo precedente.



7. Vivi il contatto con la natura con il Wing Foil

Prova a praticare sport all'aria aperta e non vorrai tornare più in palestra. Praticando Wing Foil a Palermo vivrai il Golfo di Mondello da un'altra prospettiva. Immergiti tutto l'anno in acque cristalline e vivi uno dei sogni più condivisi dell'essere umano: volare!



Scopri i nostri corsi di Wing Foil a Palermo, svolgiamo lezioni a Mondello e Mazara del Vallo. Visita la sezione dedicata o vieni a trovarci 🤙🏽

510 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti